image

La nostra Associazione è promossa dall'Ordine Nazionale dei Biologi è dedicata al ricordo della biochimica e del biologo Margaret e Ancel B. Keys. L'Associazione ha per scopo lo svolgimento di attività finalizzate alla ricerca, allo studio, alla divulgazione e alla promozione della “dieta mediterranea” un modello nutrizionale che abbraccia concetti più ampi e profondi che afferiscono ad un peculiare stile di vita, ed ad un determinato modo di concepire il rapporto tra l'uomo e l'ambiente.

Benvenuti in MEDI'
image

Dieta Mediterranea

La nozione di “dieta mediterranea” (o “mediterranean way”) non si riferisce solo ad un modello nutrizionale condiviso da numerosi popoli del bacino mediterraneo, ma abbraccia concetti più ampi e profondi che afferiscono ad un peculiare stile di vita, ad una specifica modalità di produzione e consumo del cibo, ad un determinato modo di concepire il rapporto tra l'uomo e l'ambiente. Qualità e sicurezza alimentare, biodiversità agroalimentare produzione e consumo consapevole...


La Dieta Mediterranea

La Dieta Mediterranea viene da molto lontano: dal mondo greco, latino e da tutto l’antico bacino del Mediterraneo ed è una dieta che ha le sue radici addirittura nella religione perché una volta per gli uomini il cibo era considerato una cosa sacra, un dono degli Dei. Alla base della Dieta Mediterranea ci sono tre elementi, la cosiddetta Triade Mediterranea: olio, grano e vino.

Olio Extra Vergine di Oliva

"vergine"

I greci la chiamano Parthenos, cioè “vergine” e questa vergine, curiosamente, ci ha dato l’extra-vergine: l’olio, per essere buono, deve essere infatti extra-vergine.

Grano

"de-meter"

Il grano è legato alla dea Demetra che viene da “de-meter” cioè la “madre di tutto”.

Vino

"sin posis"

Mediterraneo antico il simposio, il bere insieme (da “sin posis” che vuol dire bere insieme).

Medì ha come scopo quello di coordinare e realizzare progetti e attività per la promozione della dieta mediterranea in tutte le sue accezioni e le sue applicazioni teoriche e pratiche, per la tutela e la valorizzazione della biodiversità alimentare e per lo sviluppo di forme di agricoltura e di consumo alimentare compatibili con l'ambiente;


52,147

Associati...!!!


800+

Progetti


5000

Ore di lavoro...!!!


27

Riconoscimenti

Il Senso del Cibo

Il grano è legato alla dea Demetra che viene da “de-meter” cioè la “madre di tutto”, la madre delle messi, della vegetazione, quindi la dea più provvida, che ha il ventre gonfio come una donna e che produce ogni volta una nuova messe. L’olio, invece, è un dono di Atena che è la figlia di Zeus, il re degli Dei, ed è la vergine per antonomasia. I greci la chiamano Parthenos, cioè “vergine” e questa vergine, curiosamente, ci ha dato l’extra-vergine: l’olio, per essere buono, deve essere infatti extra-vergine.

AMORE

"Non c'è amore più sincero di quello per il cibo".

ASCOLTO

L’ applicazione dell’ascolto corporeo per riconoscere le esigenze alimentari personali è uno strumento che ci permette di fare sempre una scelta consapevole.

CREATIVITA'

“Viviamo in un tempo in cui cucinare può essere uno splendido modo per esprimere se stessi”.

image

MOVIMENTO

La “cultura” del movimento e della corretta alimentazione come utile mezzo di prevenzione e fonte di beneficio.

SOGNO

Le abitudini correlate alla qualità del sonno, alla presenza dei sogni e al tipo di alimentazione seguita.

CONOSCENZA

La via della salute attraverso la conoscenza del cibo e del territorio.


Patners